Visto elettronico per San Pietroburgo

Visita San Pietroburgo con un visto elettronico!


A partire dal 1 ottobre 2019


  • VELOCE. Il visto elettronico viene rilasciato entro un periodo non superiore a 4 giorni di calendario, indipendentemente dal fine settimana e dalle festività.
  • FACILE. Non sono necessari inviti o conferme. Basta compilare la domanda sul sito del MID FR (Ministero degli affari esteri della Federazione Russa). Se non avete tempo di compilare il modulo o vi serve l’aiuto, ci pensiamo noi. Contattaci!

  • COMODO. Non è necessario perdere tempo visitando un Centro visti. Il sito funziona sempre.
  • GRATUITO. I visti elettronici vengono emessi senza alcun costo.

Dove si può andare con e-visto per San Pietroburgo

Potete visitare

  • San Pietroburgo;
  • Peterhof (fontane);
  • Tsarskoye Selo / Pushkin (palazzo di Caterina e camera d’Ambra);
  • Pavlovsk (residenza reale di imperatore Paolo I);
  • Oranienbaum (residenza e parco);
  • Gatchina (palazzo di imperatore Paolo I);
  • città di Kronstadt;
  • città di Vyborg;

NON potete visitare

  • Mosca;
  • L’Arcipelago di Valaam (Repubblica di Carelia);
  • la città di Velikij Novgorod (regione di Novgorod);
  • la città di Pskov (regione di Pskov).

Che cos’è visto elettronico per San Pietroburgo

Il visto elettronico per San Pietroburgo è un visto che si può richiedere online a partire dal 01/10/2019

Questo consente di non richiedere l’invito, di non recarsi al centro visti e di non pagare le tasse, ottenendo il tutto comodamente da casa.

Funzionalità del visto elettronico per San Pietroburgo

  • Compilare il modulo che si trova al link e allegare una foto per documenti.
  • Entro 4 giorni alla posta elettronica arriverà il visto da parte del ministero degli affari esteri.
  • Stampare il visto o salvarlo nello smartphone.
  • Una volta arrivati a San Pietroburgo esibire il visto alla dogana russa.

Tipologia del visto elettronico per San Pietroburgo

  • Visto Turistico;
  • Visto Business;
  • Visto Umanitario (valido per gare sportive, scambi culturali, fiere).

Validità del visto

Il visto è valido SOLO a San Pietroburgo e regione di Leningrado.

Il visto ha una validità di 30 giorni ma si può soggiornare al massimo per 8 giorni.

Il visto elettronico è ad INGRESSO UNICO il periodo di 30 giorni inizia a partire dalla data di rilascio, si può richiedere il visto a partire da 20 giorni prima della partenza e non oltre 4 giorni prima, le tasse consolari non sono dovute.

IMPORTANTE! Non bisogna calcolare le ore ma solo i giorni di permanenza il primo giorno parte dalle ore 0.00 e finisce alle 0.00 dell’ottavo giorno, es. arrivo 01/10 ore 23.00 partenza entro le ore 23.59 del 08/10.

Documenti necessari

PASSAPORTO. Il passaporto deve avere una scadenza superiore ai 6 mesi, due pagine consecutive libere, bisogna avere una assicurazione sanitaria che copra il periodo di permanenza a San Pietroburgo.

FOTO ELETTRONICA. La foto di qualità alta deve essere scattata non più di 6 mesi prima del giorno della domanda, e abbinare il vostro aspetto moderno. La foto deve avere il sfondo monocolore senza l’ombra. I dimensioni sono 35×45 mm, il viso deve occupare il 70-80% della foto.

 

POLIZZA ASSICURATIVA. Gli stranieri sono tenuti a portare con sé una polizza di assicurazione sanitaria valida sul territorio della Federazione Russa per l’intera durata del soggiorno.

Tempi di rilascio e-visto per San Pietroburgo

  • Si può richiedere il visto a partire da 20 giorni prima della partenza e non oltre 4 giorni prima.
  • Il periodo di 30 giorni inizia a partire dalla data di rilascio.

 

Come presentare la domanda

La domanda viene presentata online al ministero degli affari esteri russo al link indicato https://evisa.kdmid.ru/en-US/Home/Index

Browser ammessi: Mozilla Firefox, Google Chrome, Microsoft Edge.

Indicare i dati personali corretti. Per ogni partecipante incluso bambini bisogna fare una domanda, non è possibile fare domande cumulative.

Compilazione modulo

Se siete intenzionati ad andare a San Pietroburgo e non volete perdere tempo, con soli 9,90 € vi compiliamo il modulo e vi spediamo il visto via email bello e pronto. Contattaci!

Il modulo va compilato in inglese. Dopo ogni unità di informazione salvare bozza.

  1. Scegliete la vostra nazionalità e area della visita. Confermare il consenso al trattamento dei dati personali in fondo della pagina.

 

  1. Registrarsi in sistema.

  1. Dopo di che vi rilasciano il numero ID. Proseguite schiacciando Next.

  1. Compilare i dati personali. Next.

  1. Indicare scopo della visita e tipo di alloggio.

  1. Compilare i dati del passaporto. Next.

  1. Applicare la foto. Next.

  1. Per evitare possibili errori alla fine potete modificare il modulo compilato.

 

 

Dopo aver inviato la domanda

Al vostro indirizzo e-mail verranno inviati automaticamente messaggi sullo stato del processo e sul risultato dell’elaborazione della vostra domanda, con istruzioni dettagliate per ulteriori azioni.

Utilizzate il vostro numero ID per controllare il Check status della vostra domanda.

In caso di una decisione positiva sul rilascio del visto elettronico, stampate l’avviso del risultato dell’esame della domanda o salvatelo sullo Smartphone. L’avviso viene esibito al personale di trasporto, prima di salire al bordo, e al personale della frontiera russa al momento del controllo passaporti.

Notifica di ricevimento del visto elettronico per San Pietroburgo

Dopo il 4 giorni alla vostra e-mail arriverà l’avviso della notifica di ricevimento del e-visto per San Pietroburgo.

La notifica deve essere stampata a colori e presentata insieme con gli altri documenti necessari.

Cosa fare se non avete ricevuto e-visto

In caso di mancata ricezione entro quattro giorni dell’avviso del rilascio del visto elettronico o del rifiuto del rilascio, è possibile richiedere il VISTO PER LA RUSSIA in ordine generale rivolgendosi al Centro visti per la Russia.

IMPORTANTE! Un avviso di visto elettronico non è una garanzia dell’accesso alla Federazione Russa. Potrebbe essere negato l’ingresso direttamente al punto di controllo di frontiera in caso di se in precedenza sono stati registrati il mancato rispetto della legge sul soggiorno di cittadini stranieri sul territorio russo.

 

2 pensieri su “Visto elettronico per San Pietroburgo

  1. Enrico Panzetta

    Ma sul menù a tendina “Visit Area” ancora non appare San Pietroburgo. Sapete se dal primo ottobre sarà disponibile selezionare la città e quindi procedere alla richiesta o se in vista di una vacanza dal primo ottobre – e quindi prima – sarà possibile fare la richiesta?

    1. Inna Burda Autore dell'articolo

      Buongiorno Enrico, ancora non è possibile presentare la domanda, perché il progetto parte dopo il 1 ottobre. Secondo me, per il 1 ottobre non si può ancora avere il visto, ma solo fare la richiesta per i giorni successivi. Comunque, il 27 settembre lei potrà verificare se sia vero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

MENU